25/06/13

Tim e WIman insieme per lanciare il servizio di social wifi

Non c’è più nessun dubbio: Tim ha ormai deciso di entrare alla grande nel mondo dei social media, per restare in pari con le tendenze dei giovani fruitori del web.  L’imperativo del momento è condividere, quindi prende sempre più il sopravvento il concetto di “social”.
Tra le tantissime novità che Tim ha pensato questa estate per i propri clienti, è nato Timwifi, un servizio di social wifi realizzato in collaborazione con WIman.
WInam è una delle startup del progetto Working Capital, il programma di Telecom Italia che dal 2009 aiuta le buone idee e il talento a trasformarsi in imprese di successo, sostenendole con grant di impresa di 30 mila euro e organizzando programmi di accelerazione per facilitare gli incontri fra startupper, mentor e realtà territoriali.
Ma come funziona il servizio Timwifi? Semplice: non vi funziona la connessione Internet e avete bisogno urgente di navigare nel web o mandare una mail importante? Recatevi in uno dei 28 negozi specializzati e connettetevi col vostro smartphone o tablet alla rete FreeTimwifi.
L’accesso è semplice e veloce e basta un semplice passaggio dove vi sarà chiesto il vostro account Facebook. Una volta inviata la richiesta d’accesso vedrete comparire sullo schermo del vostro smartphone la pagina brand di Tim, #amoiltalento. Qui vi verranno chiesti i dati Facebook, dopo di che potete iniziare a navigare in modo assolutamente gratuito!
Così la rete diventa sociale, un concetto che da qualche tempo sta prendendo piede anche in Italia: normali utenti che mettono a disposizione la propria connessione e che poi utilizzano quella di altri in diverse zone della città.
Tim, nel condividere questa filosofia, utilizza le reti gratuite messe a disposizione dai propri utenti che si trovano vicini ai punti che offrono il servizio FreeTimwifi, reti che naturalmente offrono connessioni sicure e protette.
Alla fine della connessione potete ovviamente postare in bacheca la vostra esperienza di navigazione gratuita per far conoscere ai vostri amici il nuovo servizio FreeTimWifi.

Articolo sponsorizzato

4 commenti:

  1. Mi rendo conto che il mio cellulare è preistorico e non posso farci più nulla, se non telefonare ogni tanto.

    RispondiElimina
  2. Da Working Capital stanno uscendo dei bei progetti :-)

    RispondiElimina
  3. Venissero a me queste idee .. :-))

    RispondiElimina