11/07/12

I readers da portare in vacanza

Kindle Touch
Sicuramente state sognando le vacanze e i momenti di ozio sotto l’ombrellone. Con un buon libro in mano. O meglio, con in mano un e-book reader, una sorta di tablet, ma più piccolo e leggero, per leggere gli e-books, i libri elettronici.
Fra gli e-books reader, o e-reader o, ancora più semplicemente, reader, tra cui scegliere se volete rinunciare al fascino della carta stampata a favore della comodità e del minor peso in valigia, il Kindle di Amazon è sicuramente il più famoso.
Il modello più recente, Kindle Touch (189 euro su amazon.it) pesa 220 grammi ed è completamente touchscreen, a parte l’unico tasto che serve per tornare alla schermata iniziale. 
Per sfogliare le pagine basta un solo tocco, ha 4 Gb di memoria sufficienti per archiviare 3 mila libri. 
Prs-T1
Completamente sincronizzato con i servizi Amazon, permette di comprare e-book senza passare dal pc, sincronizzare segnalibri con altri dispositivi (iPad, smartphone e altri Kindle) e ricevere documenti dal pc. 
Di contro, è possibile leggere e-book acquistati esclusivamente su Amazon. La sim Vodafone in dotazione permette di collegarsi senza spese in tutti i paesi del mondo, ma esclusivamente al sito di Amazon, mentre per navigare è necessario il wi-fi.
Altro e-reader completamente touchscreen è il Prs-T1 della Sony (170 euro su Sony.it). Leggerissimo (168 grammi), versatile e veloce, è compatibile con tutte le librerie online tranne Amazon. Ottima gestione dei file in formato Pdf, ma poco integrato con i servizi web.
Cybook Odyssey
La libreria italiana Feltrinelli ha scelto invece di allearsi con un autorevole compagnia francese, la Bookeen, per proporre il  Cybook Odyssey, primo e-reader a usare la tecnologia High Speed Ink System, che unita al processore da 800 Mhz consente maggior rapidità. 
Lo screen touch consente movimenti a due dita per lo zoom e sono disponibili due tasti per sfogliare le pagine.
Se invece si è disposti a rinunciare allo schermo touch, si può sempre contare sul Kindle normale, che funziona perfettamente e costa appena 99 euro.

5 commenti:

  1. Io ho un Samsung che ormai avrà un paio d'anni... però me lo ha fregato mio marito, così gli ebook li leggo sul tablet :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma allora siete attrezzatissimi a casa vostra....
      m.c.

      Elimina
  2. non potrei rinunciare alla carta stampata.

    RispondiElimina
  3. Quando leggo questi articoli mi rendo conto di quanto io sia assai poco tecnologica...

    RispondiElimina
  4. mi associo a letizia e stefania, sono poco tecnologica (o meglio ho bisogno di tempo, molto tempo), e per ora preferisco la carta stampata
    m.c.

    RispondiElimina