22/05/12

Raeeporter, la app amica dell’ambiente

Si chiama Raeeporter la app sviluppata in seno alla campagna di sensibilizzazione del consorzio Ecodom e Legambiente per coinvolgere i cittadini alla segnalazione dei rifiuti elettronici abbandonati per strada. Con la sigla Raee (Rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche) vengono comprese le apparecchiature quali televisori, pc, elettrodomestici, ma anche apparecchi di illuminazione, apparecchiature per lo sport e il tempo libero, dispositivi medici, distributori automatici. Questo tipo di rifiuti vanno smaltiti in appositi centri di raccolta sparsi su tutto il territorio nazionale o affidati a ditte specializzate nel ritiro e trasporto ai centri di raccolta. Gli apparecchi domestici come tv, pc, grandi e piccoli elettrodomestici possono venire riconsegnati ai rivenditori che si occuperanno del loro corretto smaltimento. Se abbandonati nell’ambiente possono diventare pericolosi per la presenza di sostanze non biodegradabili e dannose.
La app Raeeporter, che si scarica gratuitamente su Apple store permette a ogni cittadino di segnalare la presenza di apparecchi elettronici abbandonati ai bordi delle strade. Con la funzione Foto si può fotografare il rifiuto trovato abbandonato nell’ambiente e caricare la fotografia del sito Raeeporter.it corredata dai dati personali del cittadino che effettua la segnalazione e l’indicazione del luogo del ritrovamento. Raeeporter si occuperà di inoltrare la richiesta di rimozione al Comune o alla società che si occupa del corretto smaltimento dei rifiuti.


Con la funzione Video è possibile registrare un filmato di tutte le apparecchiature domestiche utilizzate e di tutti quegli apparecchi non più funzionanti che teniamo in casa per la pigrizia di recarci  alle isole ecologiche. In pratica il video conterrà lo stato dell’arte dei nostri prossimi Raee. Una volta girato il video è possibile inserirlo sul sito di Youtube, compilare il form di registrazione sul sito Raeeporter.it, inserendo i dati personali e una breve descrizione del filmato e indicato l’Url del filmato caricato su Youtube. Raeeporter si occuperà di trasferire il video girato nel canale di Youtube dedicato all’iniziativa.

2 commenti:

  1. Bellissima applicazione; tra l'altro capita " a fagiolo", da domani inizierò a pubblicare una serie di articoli sulla raccolta differenziata, questo mi tornerà utile arrivando alla voce dei rifiuti elettronici :D

    RispondiElimina
  2. Be', una app decisamente intelligente e utile!

    RispondiElimina